Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
ambasciata_montevideo

Istruzioni per la presentazione e l’ammissione della candidature nella circoscrizione Estero

Data:

09/01/2018


Istruzioni per la presentazione e l’ammissione della candidature nella circoscrizione Estero

Il Ministero dell’Interno ha pubblicato le istruzioni per la presentazione e l’ammissione delle candidatura nella circoscrizione Estero, in cui vengono indicati, schematicamente, i seguenti adempimenti che devono essere posti in essere nella fase iniziale del procedimento per l’elezione dei deputati e senatori nella circoscrizione Estero.

  1. deposito del contrassegno della lista presso il Ministero dell’interno (per la Camera: articolo 14, primo comma,d.P.R. n. 361/1957, per il Senato: articolo 8, d.lgs. n.533/1993);

  2. deposito, presso il Ministero dell’Interno, del relativo statuto, ove il partito o gruppo politico organizzato risulti iscritto nel registro dei partiti politici di cui all’articolo 4 del decreto legge 28 dicembre 2013, n. 149, convertito,con modificazioni, dalla legge 21 febbraio 2014, n. 13, ov-vero, in mancanza dell’iscrizione, di una dichiarazioneche indica gli elementi minimi di trasparenza (articolo14, primo comma, d.P.R. n. 361/1957);

  3. deposito, presso il Ministero dell’interno, delle designazioni di coloro che sono incaricati di presentare le liste dei candidati nelle varie ripartizioni della circoscrizioneEstero per la Camera e, distintamente, per il Senato (arti-colo 10 d.P.R. n. 104/03).

Il deposito del contrassegno, dello statuto (o dichiarazione di trasparenza) e della designazione dei rappresentanti deve essere effettuato contestualmente presso il Ministero dell’interno non prima delle ore 8 del 44º giorno (19 gennaio) e non oltre le ore 16 del 42º giorno (21 gennaio) precedente quello della votazione.

Per presentare una lista di candidati nelle ripartizioni della circoscrizione Estero per l’elezione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica la legge richiede la produzione di:

  1. dichiarazione di presentazione della lista;

  2. certificato nel quale si attesta che i presentatori, cioè i sottoscrittori della lista, sono elettori residenti nella relativa ripartizione della circoscrizione Estero;

  3. dichiarazione di accettazione della candidatura da parte di ogni candidato;

  4. dichiarazione sostitutiva di ogni candidato attestante l’insussistenza della condizione di incandidabilità;

  5. certificato nel quale si attesta che ogni candidato della lista è iscritto nelle liste elettorali della relativa ripartizione della circoscrizione Estero.

Le liste dei candidati devono essere presentate dalle ore 8 del 35º giorno alle ore 20 del 34º giorno antecedente quello della votazione presso la cancelleria della Corte d’appello di Roma in cui ha sede l’Ufficio centrale per la circoscrizione Estero

Tutte le informazioni sono disponibili al seguente link: http://elezioni.interno.it/

 


358